Banco BPM: Comunicato Flash

3 - Fisac Cgil

Comunicato Flash

Nel corso dell’incontro tenutosi nella giornata di ieri abbiamo ribadito all’Azienda che se in occasione del prossimo incontro, previsto mercoledì 30 novembre, non verrà rassegnata alle Oo.Ss una posizione aziendale complessiva e chiara su tutte le richieste, compresa la parte economica, si aprirà una fase vertenziale.

Vi terremo informati riguardo gli sviluppi.

Milano, 26 novembre 2022

COORDINAMENTI GRUPPO BANCO BPM
FABI – FIRST CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN

Back to top button