Ccnl Ania: unica tutela per tutto il Settore Assicurativo

Nel pomeriggio di giovedì 18/06 u.s. la Direzione del Personale ha comunicato ai Coordinamenti di Gruppo di CGIL, CISL e UIL la propria intenzione, per il comparto assicurativo del Gruppo Unipol, di avvalersi dell’art 2 dello Statuto dell’Ania.
Questa decisione riguarda la possibilità di decidere l’applicazione del CCNL ANIA dopo la firma dello stesso a riconferma della volontà di astenersi dalla partecipazione alla trattative per il rinnovo dello stesso non riconoscendosi nella delegazione trattante delle imprese .

Questa comunicazione va ad aggiungersi alle varie dichiarazioni rilasciate recentemente, a mezzo stampa, dall’Impresa, che stanno creando notevole preoccupazione nei lavoratori di tutto il Gruppo.

Dinanzi alle nostre richieste di precisazioni, l’Impresa ha chiarito di voler seguire con attenzione tutte le fasi di trattativa per il rinnovo del Ccnl, dichiarando l’intenzione di darne applicazione solo a fronte di risultati condivisi e soddisfacenti.

Come Organizzazioni Sindacali abbiamo espresso tutta la nostra contrarietĂ  a questa scelta, che giudichiamo sbagliata sia nel merito sia nel metodo adottato, riaffermando che – al di lĂ  delle problematiche di governance in seno all’ANIA – per il Sindacato vale la centralitĂ  del Contratto Nazionale e la totale applicabilitĂ  dello stesso al comparto assicurativo del Gruppo Unipol, come chiaramente contenuto nel verbale del novembre 2014 condiviso tra Azienda e tutte le Organizzazioni Sindacali (allegato all’accordo del 29\12\14).

Abbiamo poi ribadito che per le OO SS vi è un solo ed unico tavolo di trattativa per il rinnovo del CCNL : quello costituito in ANIA. Non siamo dunque disponibili a barattare la contrattazione nazionale con quella aziendale, che per noi resta pertanto esclusivamente integrativa e mai sostitutiva.

Siamo dunque pronti, fin da subito, se dovesse paventarsi questa ipotesi, ad attuare tutte le necessarie iniziative sindacali e di mobilitazione atte a far rientrare derive di questo tipo per riaffermare che, nel nostro Settore, non vi può essere che un solo CCNL per tutte le lavoratrici e i lavoratori delle Assicurazioni, frutto di decenni di lotte e di conquiste.

Coordinamenti Gruppo Unipol
CGIL CISL UIL

Back to top button