Intesa Sanpaolo: elezioni per il Fondo Pensioni Cariplo

Il futuro della previdenza pubblica è caratterizzato da un progressivo peggioramento delle prestazioni. Ai fini di assicurarsi una “terza età” dignitosa dal punto di vista economico, il ruolo della previdenza integrativa è sempre più importante.

Fino ad oggi Il Fondo Pensioni Cariplo ha svolto egregiamente la sua funzione di supporto alla previdenza pubblica. Attraverso una gestione attenta ed oculata il patrimonio del Fondo Cariplo è stato valorizzato al meglio e accresciuto nell’interesse di tutti gli iscritti.

Non si può prevedere il domani, ma bisogna essere preparati ad affrontare con competenza e trasparenza anche vicende eccezionali qualora si dovessero verificare (ad esempio, turbolenze esterne sui mercati o cambiamenti legati alle normative o a processi di aggregazione).

Di conseguenza, diventano sempre più importanti la funzione e l’azione degli amministratori del nostro Fondo.
In vista del prossimo rinnovo del Consiglio di Amministrazione, FABI e FISAC hanno selezionato una lista di candidati, ognuno dei quali possiede capacità professionali e onestà personale, per far fronte come amministratori ai delicati impegni futuri. Due di loro hanno già ricoperto in passato il ruolo di amministratore; uno dei candidati è indipendente.

Con loro, FABI e FISAC hanno individuato i criteri generali che ispireranno la loro attivitĂ : continuitĂ  di una sana e prudente amministrazione nella gestione del Fondo; massima attenzione alle vicende che coinvolgeranno il Fondo e la previdenza in generale, in modo da prendere decisioni tempestive e con cognizione di causa; ricorso alla collaborazione di esperti esterni quando fosse necessario. FABI e FISAC hanno poi elaborato un programma semplice ed efficace:

  • migliorare qualitĂ  e quantitĂ  di informazioni sull’andamento del Fondo, con l’utilizzo delle piĂą moderne soluzioni di comunicazione personalizzata;
  • proteggere e far crescere il valore delle posizioni individuali anche attraverso una libera scelta tra linee di investimento diversificate in base alle aspettative e alle esigenze di ciascun iscritto;
  • dare continuitĂ  ad una gestione attenta dei costi delle attivitĂ  del Fondo;
  • assicurare, anche nel caso di cambiamenti o di una evoluzione del Fondo, il reale coinvolgimento degli iscritti nel pieno rispetto delle norme di legge e statutarie, per garantire partecipazione, trasparenza, esauriente comunicazione e scelte sempre orientate alla difesa e alla valorizzazione degli zainetti.

Intesasanpaolo_Fondo Pensioni Cariplo:_i Candidati

Back to top button